Renato Russo

Cathedral song
Tom: A
Intro: A  D  Bm  E  A D  Bm  E
  A            D
I saw from the cathedral
Bm                E
You were watching me
      A            D 
And I saw from the cathedral
Bm            E
What I should be
           D 
So take my lies
            A
And take my time
               E      D               A     
'Cause all the others want to take my life
      A              D
And I watch, with an intent, basic
Bm                E
It's the same for you
              A
You hold your hand
         D
And it's all fine - laced and
Bm                     E
What would you make me do
           D
So take my lies
            A
And take my time
               E      D               A
'Cause all the others want to take my life
E               A
Serious for the winter time
E             A
To wrench my soul
E                  A
Whole cotton whole cotton ears
      D 
But I know there must be
       Bm
Yes, I know there must be
       E4                            E
Yes, I know there must be a place to go
        A            D
You saw me, from the cathedral
Bm                   E 
Well, I'm an ancient heart
           A             D     
Yes, you saw me from the cathedral
Bm                   E  
And here we are just falling apart
          D
You catch me
      Bm 
I am tired
       E4       E     A  D  Bm  E  A  D  Bm  E 
I want all that you are
      A            D 
And I saw from the cathedral
Bm               E
You were leaving me
      A            D      
And I saw from the cathedral
Bm                   E
You could not see to see
            A
So take my lies
            D  
And take my time
               E 
'Cause all the others 
D               A
Want to take my life


The dance
Tom: G
(   G   -   C  -   D  -   G )  D/F# 
Looking back on the memory of 
The dance we shared beneath the stars above 
For  a moment  all the world was right 
How could I have  known 
that you'd  ever say goodbye?
(   C    D   Bm     C   D  )    G  
And now I'm glad  I didn't know 
The way it all would end 
The way it all would go 
Our lives are better left to chance
I could have missed the pain 
But I'd have had to miss the dance
(   G   -   C  -   D  -   G )  D/F# 
Holding you I held everything 
For a moment wasn't I a king?
If I'd only  known how the king would fall
Then who's to say ?
You know I might have changed it all 
(   C    D   Bm     C   D  )    G  
And now I'm glad  I didn't know 
The way it all would end 
The way it all would go 
Our lives are better left to chance
I could have missed the pain 
But I'd have had to miss the dance


Love is 
Tom: E
Intro: B4
E           F#   B4   E
Love is a shiny car
            F#      B4   E
Love is a steel guitar 
           F#      B4   E
Love is a battle scar
             F#       B  B4
Love is the morning star
E           F#         B4
Love is a twelve-bar blues
E           F#           B4
Love is your blue suede shoes
E          F#       B4
Love is a heart abused
E          F#        B B4 
Love is a mind confused
E    B           E
Love is the pleasures untold
         B    F#              B4
And for some love is still a band of gold
B4  F#         G#m            B4
My love has no reason has no rhyme
B4  F#               B4     B   B4 B
My love crossed the double line
E          F#     B4
Love is a minor chord
E          F#     B4
Love is a mental ward
E          F#     B4
Love is a drawn sword
E           F#     B4
Love is it's own reward
Solo: (B4 A B4 E F#m E F# B4 E F# B4)
E    B           E
Love is the pleasures untold
         B    F#              B4
And for some love is still a band of gold
B4           F#         G#m            B4
My love, my love has no reason has no rhyme
B4           F#               B4     B   B4 B
My love, my love crossed the double line
(Refrão)


Somewhere In My Broken Heart
Tom: C
Intro: C Em F G F G C
 C                Em          F            G
You made up your mind it was time it was over 
 C            Em      F   G
After we had come so far
    Am                Em           F     G
But I think there's enough pieces of forgiveness 
 F                G     C
Somewhere in my broken heart
C                 Em         F             G
I would not have chosen the road you have taken 
C               Em     F   G
It has left us miles apart 
   Am             Em            F            G
But I think can still find the will to keep going 
 F                G     C
Somewhere in my broken heart
     F
So fly, go ahead and fly 
   C                G      C
Until you find out who you are
F   
I will keep my love unspoken 
 C               Dm      G
Somewhere in my broken heart
C               Em            F  
I hope that in time you will find 
          G
what you long for 
C                   Em       F    G
Love that's written in the stars 
Am                   Em          F        G
And when you finally do I think you will see it's 
F                 G     C
Somewhere in my broken heart 
Solo (F C G C)
 F
Oh, I will keep my love unspoken 
 C                Dm    G
Somewhere in my broken heart
C               Em            F  
I hope that in time you will find 
          G
what you long for 
C                   Em       F    G
Love that's written in the stars 
Am                   Em          F        G
And when you finally do I think you will see it's 
F                 G
Somewhere in my broken
F                 G
somewhere in my broken
F                 G     C Em F G C
Somewhere in my broken heart.


If You See Him, Say Hello
Tom: D
Intro: (A G)3x D
D                G      D      A              D
If you see him, say hello, he might be in Tangier
D                  G       D                        C   A
He left here last early spring, is livin' there, I hear
 Bm              G       D
Say for me that I'm all right though
                    G
things get kind of slow
          Bm                 A
He might think that I've forgotten him,
       G                 D
Don't tell him it isn't so.
D         G       D    A                 D
We had a falling-out, like lovers often will
         D              G         D
And to think of how he left that night,
                       C   A
it still brings me a chill 
     Bm             G  D 
And though our separation, 
                       G
it pierced me to the heart 
 Bm               A           G                 D
He still lives inside of me, we've never been apart
D           G        D  A                   D
If you get close to him, kiss him once for me
                  G      D
I always have respected him
                                   C A
for doing what he did and gettin' free
Bm                      G    D
Oh, whatever makes him happy,
                      G
I won't stand in the way
 Bm                            A 
Though the bitter taste still lingers on
          G                          D
from the night I tried to make him stay
D               G   D A              D
I see a lot of people as I make the rounds
                     G         D
And I hear his name here and there
                      C A
as I go from town to town
          Bm          G       D
And I've never gotten used to it, 
                              G
I've just learned to turn it off
Bm              A           G                 D
Either I'm too sensitive or else I'm gettin' soft.
D         G       D   A             D
Sundown, yellow moon, I replay the past
               G       D
I know every scene by heart,
                     C A
they all went by so fast
Bm               G         D
If he's passin' back this way,
                      G
I'm not that hard to find
Bm               A          G               D
Tell him he can look me up if he's got the time.
(Intr.)


Cherish
Tom: D
D             C                G         
So tired of broken hearts, of losing at this game
   A       D                 G               Bm7
Before I start this dance I take a chance in telling you
                  A      D 
I want more than just romance
            C           G
You are my destiny, I can't let go baby
               A
Can't you see
D             G                D   E A
Cupid please take your aim at me
 D            G
Cherish the thought 
                     Em          A 
Of always having you here by my side, oh baby
  D          G                       Em       A 
Cherish the joy you keep bringing it into my life
     D             G
Oh cherish your strenght
                        Em            A
You got the to power to make me feel good, oh baby
D            G                     Em     A 
Perish the thought of ever leaving never would
 D           C              G
I was never satisfied with casual encounters
A        D                     G  
I can't hide the need for two hearts that bleed
     Bm7                               A 
With burning love that's the way it's got to be
D             C         G                     A    
Romeo and Juliet, they never felt this way I bet
          D             G           D    E  A
So don't underestimate my point of view
 D            G
Cherish the thought 
                     Em          A 
Of always having you here by my side, oh baby
  D          G                       Em       A 
Cherish the joy you keep bringing it into my life
     D             G
Oh cherish your strenght
                        Em            A
You got the to power to make me feel good, oh baby
D            G                     Em     A 
Perish the thought of ever leaving never would
 D           C              G
I was never satisfied with casual encounters 
      G    Bm7                     A 
Who? You! Can't get away, I won't let you
      G    Bm7              A 
Who? You! I could never forget to
  D                   G
Cherish is the word I use to remind me of
          D    C
... your love
D             C         G                     A
Romeo and Juliet, they never felt this way I bet
          D        G                D    E  A
So don't underestimate my point of view
(D)
Give me strenght
Give me joy my boy
I will always
Cherish you


If Tomorrow Never Comes
Tom: G
Intro: (C D G Em)4x
 G                 Am    D7
Sometimes late at night
                            G4 G  G4 G 
I lie awake and watch him sleeping
      D                 Am
He's lost in peaceful dreams
           D                  C                G
So I turn out the lights and lay there in the dark
                        Am       D7
And the thought crosses my mind
                             G4 G G4 G
If I never wake up in the morning 
 D             Am        D
Would he ever doubt the way I feel
  C              G
About him in my heart
                   C
If tomorrow never comes
                         G
Will he know how much I loved him
                    D     Am              D                    
Did I try in every way to show him every day 
      C            G
That he's my only one 
                                C
And if my time on earth were through 
                       D           Em
And he must face the world without me
                               Am
Is the love I gave him in the past
                    D
Gonna be enough to last
                   G 
If tomorrow never comes
                               Am      D7
'Cause I've lost loved ones in my life
                                  G4 G G4 G 
Who never knew how much I loved them
        D               Am
Now I live with the regret
               D
That my true feelings for them 
 C               G
never were revealed
                         Am   D7
So I made a promise to myself
                              G4 G G4 G
To say each day how much he means to me
      D              Am 
And avoid the circumstance
                    D                   C
Where there's no second chance to tell him
       G
how I feel
                               Am
So tell that someone that you love
                           D 
Just what you're thinking of
                   G
If tomorrow never comes


Close The Door Lightly When You Go
Tom: D
Intro: D
       A                           D
Turn around, don't whisper out my name
            A             G            D
For like a breeze, it'd stir a dying flame
              A                        D
I'll miss someone, if it eases you to know
     G             A                D4 D
So close the door lightly when you go
  G         A                  D4 D
Who was the one that stole my mind ?
  G         A                  D   D4
Who was the one that robbed my time ?
  G                  A              D
Who was the one who made me feel unkind ?
    G             A               D4 D
So fare thee well, sweet love of mine
           A                       D
Take your tears to someone else's eyes
                  A
They're made of glass
         G                D
And are cut like wounded lies
     A                          D
Memories are drifting like the snow
      G             A               D D4 D
But close the door lightly when you go
(Refrão)
            A                           D 
Don't look back to where you once hade been
                A
Look straight ahead
             G                   D
When you're walking through the rain
            A
And find a light
                           D
If the path gets dark and cold
      G             A               D
But close the door lightly when you go
      G             A               D  D4 D
But close the door lightly when you go
      G             A               D  D4 D
But close the door lightly when you go


Gente
Tom: E  G
Intro: E/G#  C#m7  G#m7  A/B  C#m  B7
    E
Si sbaglia sai quasi continuamente
 C#m                           G#m7
Sperando di non farsi troppo male
A/B                C#m  B7
Ma quante volte si cade.
E      
La vita sai è un filo in equilibrio
C#m                            A     G#m/A  F#m/A
E prima o poi ci ritroviamo distanti
             B4/7    B7
Davanti a un bivio.
A                  G#m7   C#m 
Ed ogni giorno insie......me 
    F#m7                  C#m
Per fare solo un metro in più
A                 G#m7   C#m  
Ci vuole tutto il be......ne
F#m7                 A/B              E/G#  C#m7
Che riusciremo a trovare in ognuno di noi
E/G#  
Ma a volte poi basta un sorriso solo
  C#m                                   G#m7
A sciogliere in noi anche un inverno di gelo
A/B            C#m  B7
E ripartire da zero
E/G#
Perché non c'è 
Un limite per nessuno
C#m
Che dentro sè 
                  A    G#m/A  F#m/A 
Abbia un amore sincero 
           B4/7  B7
Solo un respiro
          E/G#             C#m7     C#m5+
Non siamo angeli in volo venuti dal cielo
   F#m/A    G#m/A   F#m7/A    B7
Ma gente comune che ama    davvero
E/G#               C#m7      C#m
Gente che vuole un mondo più vero
   A           E/G#        A/B        ( E/G# )
La gente che incontri per strada in città
Solo ( G )  ( Em )  A6/9
     G6/A  Em/B  Bm7
G
Prova e vedrai ci sarà sempre un modo
Em                                  C  Em/B  Am 
Dentro di noi per poi riprendere il vo.lo
           D4/7   D7
Verso il sereno
          G/B              Em7      Bm5+
Non siamo angeli in volo venuti dal cielo
   Am7     Bm7      Am7/E     D7
Ma gente comune che ama    davvero
G                  Em7       Bm5+
Gente che vuole un mondo più vero
   C             G/B  C/D        G/B
La gente che insieme  lo  cambierà
Solo G/B  A4/7  Em  C
     Em/B  Am  D7
G                  Em7       Bm5+ 
Gente che vuole un mondo più vero
   C             G/B  C/D        G
La gente che insieme  lo  cambierà
Solo ( G  Em  C  C/D ) = 8 vezes


La Solitudine
Tom: D
Intro: (D  Bm  G7M  G/A)
 D
Marco se ne è andato e non ritorna piú
    Bm
E il treno delle 7:30 senza lui
     G7M
È un cuore di metallo senza l'anima
   G/A
Nel freddo del mattino grigio di città
   D
A scuola il banco à vuoto, marco è dentro me
  Bm
È dolce il suo respiro fra i pensieri miei
  G7M
Distanze enormi sembrano dividerci
    G/A
Ma il cuore batte forte dentro me
        D       A/C#       Bm         Bm/A
Chissà se tu mi penserai, se con i tuoi non parli mai
       G         D/F#
Se ti nascondi come me
         Em         G/A
Sfuggi gli sguardi e te ne stai
          D          A/C#
Rinchiuso in camera e non vuoi mangiare
 Bm        Bm/A
Stringi forte a te il cuscino
G7M        D/F#Em     G/A
Piangi e non lo sai quanto altro male ti farà
      D        (intr.)
La solitudine
D
Marco nel mio diario ho una fotografia
     Bm
Hai gli occhi di bambino un poco timido
    G
La stringo forte al cuore e sento che ci sei
    G/A
Fra i compiti d'inglese e matematica
    D
Tuo padre e i suoi consigli che monotonia
   Bm
Lui con il suo lavoro ti ha portato via
  G
Di certo il tuo parere non l'ha chiesto mai
   G/A
Ha detto "un giorno tu mi capirai"
        D       A/C#         Bm      Bm/A
Chissà se tu mi penserai, se con gli amici parlerai
         G        D/F#        Em     G/A
Per non soffrire più per me, ma non è facile lo sai
        D        A/C#       Bm      Bm/A
A scuola non ne posso più, e i pomeriggi senza te
         G      D/F#        Em      A7
Studiare è inutile tutte le idee, si affollano su te
       G    D/F#     Em       D/F#
Non è possibile dividere la vita di noi due
         G      D/F#         Em        A
Ti prego aspettami amore mio, ma illuderti non so !
      D      A/C#       Bm         Bm/A
La solitudine fra noi, questo silenzio dentro me
       G      D/F#    Em       A
È l'inquietudine di vivere la vita senza te
         D        A/C#
Ti prego aspettami perché
         Bm       Bm/A
Non posso stare senza te
        G    D/F#      Em        A
Non è possibile dividere la storia di noi due
      D      A/C#       Bm        Bm/A
La solitudine fra noi, questo silenzio dentro me
       G     D/F#     Em       A
È l'inquietudine di vivere la vita senza te
         D        A/C#
Ti prego aspettami perché
         Bm       Bm/A
Non posso stare senza te
        G    D/F#      Em        A
Non è possibile dividere la storia di noi due
      G       Bm   Em   G/A   D   (G  D)
La solitudine


Strani Amori
Tom: C
Intro: C  F G C Am F G
      C                          F7+
Mi dispiace devo andare via Ma sapevo che era una bugia
         G                              C
Quanto tempo perso dietro a lui Che promete poi non cambia mai
        F7+         G4/7    Am7           Dm7      G7/4 
Strani amori mettono nei guai Ma in realtà siamo noi
     C
E lo aspetti ad un telefono
    F7+
Litigando che sia libero
        G
Con il cuore nello stomaco
        C
Un gomitolo lo nell'angolo
       F7+           G7/4  Am7 
Lì da solo dentro un brivido
        Dm7      G7/4
Ma perché lui non c'è, e sono
C                Dm7  
Strani amori che   fanno crescere
 G/B        C            F  
E sorridere tra le lacrime
            G7/4         Am     
Quante pagine, lì da scrivere
Dm7             G/B
Sogni da lividi da dividere
C             B
Sono amori che spesso a quest'età
E              Am           Am/G 
Si confondono dentro a quest'anima
F         G/B     E        Am
Che s'interroga senza decidere
Dm7         G/B
Se è un amore che fa per noi
     D
E quante notti perse a piangere
     G7+ 
Rileggendo quelle lettere
         A  
Che non riesci più a buttare via
        D
Dal labirinto della nostalgia
         G       A4/7  Bm
Grandi amori che finiscono
      Em               A4/7  A7     
Ma perché restano, nel cuore
 D         Em
Strani amori che vanno e vengono
A/C#          D
Nei pensieri che li nascondono
G7+           A4/7        Bm      
Storie vere che ci appartengono
Em            A/C#
Ma si lasciano come noi
         E      A/B
Strani amori fragili,
     B/7       E
Prigioneri liberi
         A       B4/7     C#m
Strani amori mettono nei guai
        F#m         B
Ma in realtà siamo noi
         E        B/D#
Strani amori fragili
        G#7  C#m
Prigioneri liberi
A        B   G#m              C#m
Strani amori che non sanno vivere
F#m            B
E si perdono dentro noi
       E                      
Mi dispiace devo andare via  
        A
Questa volta lo promesso a me
           B
Perché ho voglia di un amore vero
     C#m A B E
Senza te


Lettera
Tom: G
Intro: G9/4 G9
          G         C
Volevo dirti quello che
             F           B   Bb/A
non sono ruiscita a dire mai
        Gm7  Gm/F      C 
ed ho tenuto chiuso in me
   F              D#/G  F/A
da troppo tempo ormai
          Bb            Am  D
ma c'è un amore che non so
       Gm7        G/C
più nascondere perché
 Bb         Cm      F      Bb  Am  D
adesso ha bisogno anche di te
Volevo dirti solo che
sei sempre tu la mia allegria
che quando parli insieme a lei
diventa folle gelosia
per tutto quello che mi dai
anche quando non lo sai
questo io volevo dire a te
Di come quando non ci sei
io mi perdo sempre un po'
e poi mi accorgo che non so
più divertirmi senza te
invece quando stai con me
anche il grigio intorno a noi
si colora della vita che gli dai
        Gm
com'è difficile
D/F#                Eb/G
dire tutto questo a te
       Dm7            Cm7
che d'amore non parli mai
Bb                   F/A
non ne parli mai con me
F        Bbm
forse perché
F/A            Ebm/Gb
hai paura come me
Db              Ebm
di una risposta che
  Cm5-/7               F  D
ancora tu non sai qual è
Solo: G  C  F  Bb  Bb/A  Gm7  Gm/F  C  F  D#/G  F/A
       Bb           Am  D
volevo dirti quello che
            Gm           G/C
non son riuscita a dire mai
   Bb        Cm      F      Bb
ed ho tenuto chiuso dentro me
          Em             Am  D
ma c'è un amore che non so
     Gm             C
più nascondere perché
 Bb         Cm F            Bb
adesso ha bisogno anche di te.


Come Fa Un'Onda
Tom: D
Intro: (D7+Bb Am7 D7/9 G7+ Gm7 F#7/13 F#5+/7
         F#m7 B7/9- E7/9 Bb7+ A5+/7 Dm7/9 Gm7
         C/Bb Am7 Ab/Bb Bb/Ab Gm7 A5+/7)
    D6/9
Niente di ciò che verrà domani
    D7+
Sarà com'è già stato ieri
          D/F#
Tutto passa tutto sempre
             Em7 B5+/7  
         passarà
     Em7              B5+/7
La vita, come un'onda come
           Em7     A7
        il         mare 
E7/9
   In un e viene
         A7/13    A7   Bb5-/7 
        infinito
D6/9
Quel che poi vedremo è
             D7+
Diverso da ciò   che abbiamo visto ieri
           D/F#          F
Tutto cambia, il tempo tutto nel
           Em7  B7
           mon..do
Gm7
  Non serve a niente fuggire
            D7+ B5+/7
Nè mentire a se stesso
   Em7   Gm7
Amore,         se hai ancora un 
                 D7+
      posto nel cuore
         B5+/7  Em7
Mi ci tuffo    dentro
Bb
Come fa
   C
un'onda
      D  Bb   C
nel mare


La Forza Della Vita
Tom: E G F#
Intro: (E F#m7 E7+ F#m7)
 E                        F#m7
 Anche quando ci buttiamo via
 E7+
 Per rabbia o per vigliacheria
                     G#m5+    C#m7/9
 Per un amore inconsolabi.....le
       A7+                             C#m7
 Anche quando in casa è el posto più invisibile
     F#m7                       A/B
 E piangi e non lo sai che cosa vuoi
 B4/7  B7  E                         F#m7
 Cre...di c'è una forza in noi amore mio
                        E7+
 Pio forte dello scintillio
                          G#m5+    C#m7/9
 Di questo mondo pazzo e inuti.....le
       A7+                         C#m7
 È più forte di una morte incomprensibile
      F#m7                 A/B           B7
 E di questa nostalgia che non ci lascia Mai.
 E                   F#m
 Quando toccherai il fondo con le dita
      G#m                G#m5+       C#m7/9    E/G#
 A um tratto sentirai la forza della vi........ta
     A              G#m
 Che ti transcinerà con  se
 F#m
 Amore non lo sai
     A/B            B4/7   B7    E     D7+  A7+  D4/7
 Vedrai una via d'usci.....ta   c'è.
 G                        Am7
 Anche quando mangi per dolore
                         G7+
 E nel silenzio senti il cuore
                        Bm5+    Em7/9  Em7
 Come in rumore insopportabi....le
       C7+                                    Em7
 E non vuoi più alzarti e il mondo è irraggiungibile
         Am7          C/G      F#m5-/7         B7
 E anche quando la speranza oramai non ti basterà.
 
 E                  F#m
 Cè una volontà che questa morte sfida  
   E/G#       G#m                G#m5+ C#m7/9
 È la nostra dignità la forza della vi......ta
     A                    G#m
 Che non si chiede mai cos'è eternità      F#m
 Anche se c'è chi la offende
          A/B          B4/7  B7
 O chi le vende l'aldilà.
 E                     F#m
 Quando sentirai che afferra le tue dita  
  E/G#        G#m              G#m5+ C#m7/9      
 La riconoscerai la forza della vi.......ta
     A           D#7    G#m
 Che ti transcinerà con se
        C#m7
 Non lasciarti andare mai
        B4/7         B7
 Non lasciarti senza te
       A
 Anche dentro alle prigioni
       A/B
 Della nostra ipocrisia
          F#m
 Anche in fondo agli ospedali
       B4/7       B7
 Nella nuova malattia
         D
 C'è una forza che ti guarda e che riconoscerai
      Bm7          G/A              G#m5-/7
 È la forza più testarda che c'è in noi             C#7
 Che sogna e non si arrende mai
                 G#m
 È la volontà più fragile e infinita
    A#m
 La nostra dignità               A#m5+  D#m7/9    F#/A#
 Amore mio è la forza della vi........ta
     B
 Che non si chiede mai
     A#m    
 Cos'è   l'eternità     
   G#m                 
 Ma che lotta tutti i giorni insieme a noi
                B7
 Finchè non finirá
 E                     F#m     
 Quando sentirai che afferra le tue dita
    G#m             G#m5+       C#m7/9    E/G#
 La riconoscerai La forza della vi........ta
               G#m  
 La forza è dentro noi
                 A#m   
 Amore mio prima o poi la sentirai
    A#m5+       D#m7/9   F#/A#
 La forza della vi.......ta
     B            F7    A#m  D#m
 Che ti transcinerà con se
        G#m
 Che sussurra intenerita:
           B/C#        C#7  F#
 "Guarda ancora quanta vita c'è!"
 
( F#       G#m      A#m     A#m5+
   D#m7/9   F#/A#    B       F7
   A#m      D#m      G#m     B/C#  C#7 )